Il nuovo accordo Stato Regioni 7 Luglio 2016

Nuovo accordo Stato Regioni del 7 luglio 2016

Il nuovo accordo Stato Regioni del 7 luglio 2016, rappresenta la nuova disciplina della formazione per Responsabili ed Addetti dei Servizi di Prevenzione e Protezione, previsti dall’art. 32, comma 2, del D. Lgs. n. 81/2008.

Il 7 luglio 2016 è stato approvato il nuovo accordo Stato Regioni che contiene i requisiti relativi alla formazione per RSPP ed ASPP (Responsabili ed Addetti dei servizi di prevenzione e protezione), previsti dall’art. 32, comma 2, del D. Lgs. n. 81/2008.

Il nuovo accordo Stato Regioni sostituisce completamente quello del 26 gennaio 2006.

Nuovo percorso formativo

Nello specifico, il percorso formativo prevede tre moduli (A, B e C) che vengono strutturati come segue:

Modulo A

Il modulo A rappresenta il corso base per la formazione e lo svolgimento delle funzioni di RSPP e di ASPP ed è propedeutico ai moduli B e C. La durata è di 28 ore, ad esclusione delle verifiche di apprendimento finali.

Modulo B

Il modulo B rappresenta il corso correlato alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro e relativi all’attività lavorativa. È un modulo necessario per lo svolgimento delle funzioni di RSPP e di ASPP. A sua volta, il Modulo B si articola in due sotto moduli:

  • un modulo comune a tutti i settori produttivi, della durata di 48 ore, valido per tutti settori, ad eccezione di quattro (Agricoltura, Sanità, Costruzioni e Chimico);
  • per i quattro settori Agricoltura, Costruzioni, Sanità e Chimico il corso deve essere integrato con dei Moduli di specializzazione della durata rispettivamente di 12, 16, 12 e 16 ore. Anche in questo caso la durata non comprende le verifiche di apprendimento finali.

Modulo C

Il modulo C rappresenta un corso di specializzazione unicamente per le funzioni di RSPP, della durata di 24 ore ad esclusione delle verifiche di apprendimento finali.

Il seguente schema riassume la gestione della formazione iniziale degli ASPP ed RSPP:

Formazione ASPP ed RSPP

Aggiornamento

L’aggiornamento delle funzioni ASPP ed RSPP deve avvenire ogni cinque anni per entrambe le figure. La differenza si trova nelle ore didurata del corso che è pari rispettivamente a 20 ore per l’ASPP e 40 ore per l’RSPP, indipendentemente dal settore produttivo di appartenenza.

Il seguente schema riassume la gestione della formazione di aggiornamento degli ASPP ed RSPP:

Aggiornamento ASPP ed RSPP

Per rimanere sempre aggiornato con i nostri articoli iscriviti alla nostra newsletter: https://we-learn.it/newsletter/ 

Scopri tutti i Corsi on line.
Accedi alla tua formazione su
Qualità, Ambiente e Sicurezza,
comodamente da casa o dall’ufficio.