Auditor/Lead Auditor
dei sistemi di gestione della
sicurezza alimentare

UNI EN ISO 22000:2018 (24 ore)

Acquista questo corso online per 400,00 + iva
Richiedi informazioni
Lead Auditor dei sistemi di gestione della sicurezza alimentare UNI EN ISO 22000:2018

Questo corso da 24 ore si rivolge a tutti coloro che POSSIEDONO formazione pregressa sulle TECNICHE DI AUDIT (UNI EN ISO 19011:2018 e UNI CEI EN ISO IEC 17021-1:2015).

Se, invece, NON hai una formazione pregressa da 16 ore sulle Tecniche di audit vai al

CORSO PER AUDITOR/LEAD AUDITOR DEI SISTEMI DI GESTIONE DELLA SICUREZZA ALIMENTARE UNI EN ISO 22000:2018 DA 40 ORE.

CARATTERISTICHE DEL CORSO

  • Qualificato AICQ SICEV.
  • Docenti qualificati da AICQ SICEV, organismo di certificazione del personale accreditato da Accredia.
  • Rivolto a tutti coloro che operano direttamente o indirettamente nella filiera alimentare.

Il corso è costituito da

Costituito da 2 moduli didattici:
1. I sistemi di gestione della sicurezza alimentare conformi alla norma UNI EN ISO 22000:2018
3. Esame di qualifica professionale.

Titolo rilasciato

Titolo abilitante con rilascio di 1 attestato:
1. Qualifica professionale con superamento dell’esame finale come Auditor/Lead Auditor dei Sistemi di Gestione della Sicurezza Alimentare UNI EN ISO 22000:2018, riconosciuto da AICQ SICEV.

Programma didattico

Sistemi di gestione della sicurezza alimentare UNI EN ISO 22000:2018 (16 ore)

FOLLOW-UP ED ESAME in aula
Follow up, esame di qualifica professionale qualificato e consegna dei relativi attestati.

Materiale didattico

All’interno del corso è possibile scaricare le slide in PDF fornite dai docenti, insieme alle dispense ed alle esercitazioni con relativo correttore. Inoltre, tutti i nostri docenti sono disponibili in qualsiasi momento e possono essere contattati via chat, telefonicamente oppure via mail all’indirizzo: info@we-learn.it.

A chi si rivolge il corso

Il corso si rivolge a tutti coloro che operano direttamente o indirettamente nella filiera alimentare.

La norma, infatti, contiene i requisiti per un sistema di gestione per la sicurezza alimentare da considerare per le seguenti finalità:

  1. pianificare, attuare, rendere operativo, mantenere e aggiornare un sistema di gestione per la sicurezza alimentare per fornire prodotti e servizi sicuri, in conformità al loro utilizzo previsto;
  2. dimostrare la conformità ai requisiti legislativi e regolamentari applicabili per la sicurezza alimentare;
  3. esaminare e valutare i requisiti per la sicurezza alimentare reciprocamente concordati con il cliente e dimostrare la conformità ad essi;
  4. comunicare efficacemente le questioni di sicurezza alimentare alle parti interessate all’interno della filiera alimentare;
  5. assicurare che l’organizzazione sia conforme alla propria politica per la sicurezza alimentare dichiarata;
  6. dimostrare tale conformità alle parti interessate;
  7. perseguire la certificazione o la registrazione del proprio sistema di gestione per la sicurezza alimentare tramite un’organizzazione esterna, oppure emettere un’auto-valutazione o un’auto-dichiarazione di conformità alla presente norma.
Trustpilot